mercoledì 16 luglio 2014

Il peggio della fotografia italiana

Vedendo certe cose in giro quasi mi vergogno di appartenere alla categoria dei fotografi, poi ci ripenso e sfrutto questi contributi spassosi per ricaricare l'umorismo e farmi quattro risate.

Su facebook, cliccando qui , possiamo rinfrancarci lo spirito accedendo ad una pagina che raccoglie il peggio della fotografia italiana. Quando "non ho" necessità di ispirazione, vado a farci un giretto, anche perchè aggiornano continuamente i contenuti e si trova sempre qualcosa di nuovo.

Oltre alle immagini scovate in rete e ripubblicate su facebook sono simpatiche anche le didascalie,
gli autori postano un commento che rinforza ulteriormente  "l'impatto visivo" delle fotografie e le risposte di chi passa a vedere spesso aggiungono ulteriore umorismo a tutto quanto.

Possiamo considerarla una bella scuola di fotografia e fotoritocco su ciò che sarebbe meglio evitare come la peste, specialmente certi tipi di elaborazione, che senza arte ne parte mostrano quanto è facile degenerare utilizzando gli strumenti di
.post produzione con photoshop o con altri software. 

Questa pagina facebook pare sia già stata chiusa più volte a causa di denunce da parte di autori offesi, quindi potrebbe succedere che di punto in bianco sparisca ancora. Non disperiamoci, i tenaci  autori faranno di tutto per riproporsi nuovamente per non farci perdere  preziosi contenuti visivi, elaborazioni sofisticate e  istantanee originalissime !!   










2 commenti:

elibet ha detto...

Della serie "Ai confini della realtà" !!!

Luciano Boschetti ha detto...

parole sante